Smontare frizione VESPA 50/125

Video guida

Marca Piaggio Parte / Componente Frizione

Cosa occorre

Guanti protettivi, Cacciavite, inserti, Stracci o carta assorbente
ADV

Procedimento

Come smontare la frizione della Vespa con la descrizione qui in basso e con il video guida fai da te. Iniziamo la manutenzione mettendo i dischi nuovi della frizione in un contenitore con olio adatto. Utilizziamo guanti, attrezzi di smontaggio idonei per ogni tipo di pezzo. Leggiamo la guida per smontare la frizione della Vespa al meglio.

 

ADV

 

Per cominciare, apriamo la confezione con i dischi nuovi per FRIZIONE VESPA

 

Versiamo nel contenitore una piccola quantità di olio motore per Vespa e lasciamo in ammollo i dischi per almeno 12 ore.


 

Smontaggio frizione e parti

 

Smontiamo il carter copri frizione stando attenti a due bulloni

 

Bulloni di serraggio

 

I bulloni indicati nella foto-video (frecce gialle), sono più lunghi degli altri quindi ricordatevi di smontarli e rimontarli nella stessa posizione.

  • Rimuoviamo il coperchio frizione.

ATTENZIONE. attenti al nottolino che non esca fuori.

  • Togliamo il piattello che vedete (foto-video) con l’aiuto di un cacciavite facendo lo stesso anche con l’altro anello.
  • Allentiamo la parte interessata, dando alcuni colpetti. Usiamo la pistola ad aria.

Possiamo usare anche una chiave a mano utilizzando come fermo in metallo.

  • Sostituiamo la simil rondella, ci servirà un estrattore per rimuovere il dado di serraggio.
  • Avvitiamo il bullone centrale utilizzano la chiave.

 

ATTENZIONE. Procuratevi un bullone lungo circa 8 cm dell’otto.

Infiliamo il maxi bullone dal lato grande da una parte e dall’altra parte  con un giallo inseriamo il bullone con l’anello impacco frizione.

 

Avvitiamo il dato che bloccheremo al bullone in modo da comprimere la molla. Togliamola l’anello elastico una volta terminata la procedura di serraggio. Eliminare gli altri elementi superflui.

 

Ricordatevi però l’ordine dei vari elementi.

 

 

IMPORTANTE. Se volessimo sostituire la molla.

  • Svitiamo il bullone per decomprimere la molla
  • Togliamo i dischi dell’olio la sequenza di inserimento è sughero ferro sughero, ferro e infine sughero.
  • Richiudiamo il tutto fissando bene l’anello elastico nella sua sede

 

Allineiamo bene dischi e dopodiché de comprimiamo la molla svitando il bullone, sostituiamo la chiavetta con una nuova facendo attenzione che non cada all’interno del motore.

Detto ciò, allineiamo la sede della chiavetta che vedete sulla frizione con la chiavetta che si trova su alberino procediamo quindi con l’inserimento della sezione. Rimettiamo la parte interessata nell’alloggio bene andando e ripieghiamo un lembo del pezzo. Questo serve a fare in modo che il dado non si sviti.

Montiamo il pezzo nell’alloggio dedicato. Inserendo prima dalla parte e spingiamo dall’alta con un cacciavite mettiamo la nuova guarnizione dopo aver rimosso la vecchia e se il piano d’appoggio presentasse delle imperfezioni , stendete un velo di pasta sigillante per evitare perdite d’olio. Per finire montiamo il coperchio frizione facendo sempre attenzione che notò linee in bronzo non vi cada nel motore quindi potete mettere del grasso su di esso per non far uscire le puntate.

  • Fissiamo il coperchio serrando le viti in modo uniforme e incrociato.
  • Testiamo il funzionamento della frizione e delle parti meccaniche della Vespa.

 

 

Altre guide per Vespa su Motoriefaidate.it

 

Chicco

Read Previous

Come pulire il filtro olio della MOTOZAPPA

Read Next

Cambio olio Piaggio LIBERTY 50

ADV