Cambio olio e filtro PEUGEOT 205

Video guida

Marca Peugeot logoPeugeot Parte / Componente Olio motore

Cosa occorre

✔️ Guanti protettivi✔️ Contenitore per smaltimento dei liquidi
✔️ Chiave a nastro
ADV

Effettuare il cambio olio e filtro su Peugeot 205 con attrezzi idonei per qualsiasi pezzo che andremo a smontare. Posizioniamo l’auto su una pavimentazione piana, tiriamo il freno (freno di stazionamento manuale su tunnel centrale), sblocchiamo il cofano anteriore e solleviamolo. Svitiamo il tappo di rabbocco posizionato sopra la testata del motore. Successivamente, solleviamo il veicolo con cric idoneo. Il cambio olio di Peugeot 205 va effettuato in media ogni 10000 km percorsi.

 

ADV

Peugeot 205

 

Solleviamo l’automobile con un Cric idraulico (se abbiamo un ponte a colonna si lavora meglio).

 

Amazon.it per acquisti e ricambi. 

Altre guide su Casa e fai da Te

 

IMPORTANTE. Mettiamo in sicurezza il veicolo con cavalletti Cric per auto.

  • Svitiamo il tappo di scolo posizionato sotto la coppa olio (facciamo defluire l’olio esausto in un contenitore). Utilizziamo chiave eagonale dedicata oppure chiave pappagallo.

 

Tappo di scolo olio

 

Avvitiamo il tappo di scolo una volta terminata la procedura. Se dovessimo notare la guarnizione danneggiata (del tappo di scolo), sostituiamola con una nuova.

 

 

 

SMONTAGGIO FILTRO OLIO

Individuiamo dove è posizionato il filtro olio.

 

Filtro olio

 

  • Svitiamo le viti che bloccano il rivestimento sopra il filtro olio (se ci sono rivestimenti).
  • Svitiamo il filtro con chiave a tazza, catena (utilizziamo liquido sbloccante per lubrificare e pulire da residui) .
  • Facciamo fuoriuscire il liquido in un contenitore adatto per lo smaltimento.
  • Puliamo il basamento dove andremo a fissare il nuovo filtro.

 

 

Montiamo un nuovo filtro all’interno del suo contenitore dopo lo scolo dell’olio.

  • Lubrifichiamo la guarnizione del filtro con olio.
  • Avvitiamo le viti sopra le plastiche di rivestimento.

 

Rabbocchiamo il motore con il nuovo olio (raccomandato dalla casa costruttrice)

 

Misuriamo con l’asticella in metallo il livello dell’olio più volte fino al raggiungimento della misura raccomandata (utilizziamo uno straccio pulito). Sostituiamo olio e filtro nei km prestabiliti dalla casa costruttrice (se anticipiamo i tempi è anche meglio).

 

Utilizziamo sempre pezzi di ricambio di qualità per preservare la vita della nostra automobile.

 

 

 

 

Guide per la tua auto nuova o vecchia su Motoriefaidate.it